Categoria: Under 15

Under 15: SBS – Rebasket

SCUOLA BASKET SAMOGGIA 1999 – ASD REBASKET 51 – 54
(11-10, 31-24, 42-38)

SBS: Vanzini 9, Vecchi 3, Burgarello, Pancaldi 2, Palmieri (k) 12, Franza, Moscardini 11, Battaglia 4, Malferrari 2, Mazzucchi 2, Trombelli 6. All. Consolini, Ass. Vignali.
Rebasket: Acri 15, Rota 2, Ramech, Magrì 6, Bizzarri (k) 13, Castagnoli 2, Giavelli 2, Martini 12. All. Rozzi.

Buona partita per l’under 15 che comanda per gran parte del match salvo farsi sorprendere negli ultimi 2 minuti.
Giochiamo una grande partita, con un super secondo quarto, fatta di grande pressione difensiva, tanto che all’intervallo siamo sopra di 7 lunghezze. L’unico rimpianto è che facciamo poco canestro, cosa che si rivelerà poi decisiva dato il punteggio finale.
Alla ripresa continuiamo da dove avevamo lasciato, però i continui sforzi cominciano a farsi sentire e i ragazzi di Reggio vincono di 3 il parziale.
Nell’ultima frazione proviamo concludere l’affare e sigillare quella che sarebbe una bella vittoria, ma Rebasket non ci sta: in un quarto combattuto rosicchiano punto su punto mentre noi fatichiamo a trovare anche i canestri più semplici. In riserva di energie fatichiamo come non mai a difendere contro la loro energia e gioco organizzato, mentre in attacco non troviamo soluzioni contro la loro difesa fin troppo contenitiva che effettivamente però ci costringe al quarto peggiore dal punto di vista realizzativo a fronte del loro migliore.
L’ultimo minuto è purtroppo per noi micidiale, sotto di un solo punto stiamo a guardare mentre attaccano e concediamo la bellezza di 5 rimbalzi offensivi che risultano in 2 tiri liberi, poi realizzati, per gli avversari. Con un veloce attacco guadagnamo una rimessa dal fondo nella nostra metà campo d’attacco: con solo un paio di secondi da giocare costruiamo e realizziamo bene una rimessa che porta ad un buon tiro da 3 per il pareggio che purtroppo non trova il fondo della retina.

Qualche rimpianto per una partita giocata in modo ottimo per la maggior parte del tempo, fatta eccezione per un paio di momenti nei quali pochi ma gravi errori ci hanno impedito di portare a casa il referto rosa.
Dobbiamo però avere fiducia nel buon lavoro che stiamo facendo, la prossiama occasione per rifarci sarà sabato 4 febbraio in trasferta ad Anzola.

Under 15: Castellarano – SBS

CASTELLARANO BASKETBALL – SCUOLA BASKET SAMOGGIA 1999 42 – 59
(6-14, 20-26, 28-45)

Castellarano: Panciroli, Maccaferri 6, Ferrari 6, Fornari 2, Schenetti (k), Ori, Parise, Rago 6, Rossi, Meglio 14, Pigoni 8. All. Ambrosi.
SBS: Vanzini 14, Vecchi 2, Burgarello, Pancaldi 8, Ferrante, Ventura Campori, Palmieri (k) 17, Franza 4, Battaglia 2, Malferrari 6, Mazzucchi 4, Trombelli 2. All. Consolini, Ass. Vignali.

Trasferta a Castellarano e terza vittoria stagionale per gli under 15, che si portano a casa il referto rosa nonostante la partita non brillante.
Giochiamo per gran parte della partita con il freno a mano tirato, molli in difesa e pressapochisti in attacco. Per rari frangenti riusciamo ad alzare l’intensità e giocare come si deve, e questi sono abbastanza per permetterci di piazzare qualche parziale che a giochi fatti ci assicurano la vittoria.
Le note positive dell’incontro (il solito apporto di Palmieri, l’incisività di Vanzini e il bentrovato coraggio nei tentativi dalla lunga distanza) vengono minimizzati dalla prestazione collettivamente molto sottotono.

Ma niente paura, l’occasione per rifarsi arriverà presto, sabato 28 alle 16 in casa vs Rebasket.

Under 15: SBS – Vignola

SCUOLA BASKET SAMOGGIA 1999 – SCUOLA PALL. VIGNOLA 30 – 87
(10-20, 18-38, 24-63)

SBS: Vanzini, Vecchi 2, Burgarello, Pancaldi 2, Ventura, Palmieri (k) 10, Franza, Battaglia 6, Malferrari 2, Lorenzini 2, Mazzucchi 2, Trombelli 4. All. Consolini, Ass. Vignali.
SPV: Lo Prete C. 2, Garofani 2, Lo Prete N., Festa, Bagni 8, Palumbo 18, Boschetti 2, Corneti 12, Piccinini 4, Simoni (k) 8, Nardini 31. All. Di Berardo.

Batosta interna per l’under 15 contro la quotata Vignola, che attualmente occupa il secondo posto in classifica. Partita giocata sicuramente con più attenzione rispetto alle ultime uscite, con un attacco più dinamico e una difesa più attiva (finchè sono durate le gambe).
Le percentuali al tiro sono però peggiori del solito, e complice una notevole superficialità al momento di concludere le azioni in attacco, il punteggio finale è alquanto amaro.
Complessivamente giochiamo un buon primo tempo, con un ottimo primo quarto, ma nel secondo tempo Vignola continuava a spingere al massimo mentre noi avevamo esaurito energie fisiche e mentali.

Il prossimo appuntamento sarà in trasferta a Castellarano venerdì 20.

Under 15: SBS – Pallavicini

SCUOLA BASKET SAMOGGIA 1999 – ASD ANTAL PALLAVICINI 60 – 84
(14-26, 35-43, 45-64)

SBS: Vanzini 12, Vecchi 5, Burgarello, Pancaldi 7, Palmieri (k) 3, Franza 5, Moscardini 10, Malferrari 2, Lorenzini 6, Mazzucchi 3, Trombelli 7, Morandi. All. Consolini, Ass. Vignali.

Pallavicini: Gnudi 13, Argentieri 17, Ouled Ahmed, Gavina (k) 33, Morara 4, Dall’Omo 5, Demola 8, Bauleo, Dano 4. All. Paggetti, Ass. Fiore.

Prima fatica del 2023 per l’under 15, che evidentemente con la testa ancora un po’ in vacanza si arrende all’Antal nel recupero della 7^ giornata di andata.

Partita agrodolce in quanto mostriamo evidenti progressi in ambito offensivo, come un buon movimento di palla e distribuzione di opportunità e responsabilità, e allo stesso tempo preoccupanti lapsus difensivi che purtroppo permettono ai nostri avversari di prendere il largo fin dal primo quarto.
Nella seconda frazione proviamo a rimettere in riga la situazione, e giocando con più attenzione vinciamo la frazione e ci riavviciniamo leggermente.
Il terzo quarto ci vede purtroppo sbagliare molto nonostante la nostra buona giornata nel tiro da fuori, e Pallavicini torna a scappare. L’ultimo quarto è solamente rifinitura del punteggio.

Dobbiamo sicuramente lavorare sull’attenzione che mettiamo in campo perchè non possiamo permetterci che la fatica che facciamo per giocare bene in attacco venga vanificata da una difesa disattenta e molle.
Il prossimo incontro sarà nuovamente in casa, domenica 15 alle 11:30 contro la quotata Vignola.

Under 15: Vis Persiceto – SBS

VIS ACADEMY PERSICETO – SCUOLA BASKET SAMOGGIA 1999 73-34
(20-14, 40-19, 60-26)

Vis Persiceto: Felicani 8, Amadei 18, Chiavazzo 2, Ciompi 2, Costantino 3, Marchesini 5, Magnoni 10, Borsari 13, Ghilase (k) 4, Furlan, Maccaferri 4, Forni 4. All. Bergamini.

SBS: Vanzini 7, Vecchi 1, Burgarello, Ferrante, Ventura Campori, Palmieri (k) 17, Franza, Battaglia 2, Malferrari, Lorenzini, Mazzucchi 4, Trombelli 3. All. Consolini.

Partita contro la prima della classe per l’under 15, che a prescindere dal risultato gioca una partita discreta dopo l’ultima prestazione poco brillante.
Punteggio un po’ “bugiardo” che non rende molto giustizia agli indubbi progressi rispetto all’andata, senza ovviamente togliere merito ai ragazzi di San Giovanni: hanno fatto molto canestro, e noi molto poco.
Dopo un primo quarto che ci ha illuso di poterci giocare una partita a contatto, i padroni di casa mantengono alto il ritmo di gioco mentre noi caliamo di intensità. Difesa superficiale ed errori grossolani su tiri anche ben costruiti ci condannano ad una batosta sul fronte del punteggio, che purtroppo non riflette il buon impegno e volontà messi in campo dai nostri ragazzi.

Ora pausa natalizia per ricaricare le pile ad arrivare pronti al resto del girone di ritorno.

Under 15: Rebasket – SBS

ASD REBASKET – SCUOLA BASKET SAMOGGIA 1999 59 – 47

Rebasket: Acri 16, Bizzarri 13, Castagnoli, Giavelli 4, Magri 20, Martini 6, Cilloni. All. Rozzi.
SBS: Vanzini 5, Vecchi 5, Burgarello, Bonacini 4, Palmieri 23, Malferrari, Lorenzini 2, Mazzucchi 2, Trombelli 2, Cristoni 2. All. Consolini, Ass. Vignali.

Brutta uscita per l’under 15, che seppur rimaneggiata non ha scusanti per la pessima prestazione messa in campo contro Rebasket. Per tutta la partita subiamo senza reagire giocando con la testa scollegata. Necessario cambiare mentalità se si vuole provare a competere in campionato.
Prossimo incontro domenica 18 dicembre a San Giovanni alle 11.30

Under 15: PGS Smile – SBS

PGS SMILE FORMIGINE – SCUOLA BASKET SAMOGGIA 1999 49 – 53
(16-13, 29-26, 39-38)

Formigine: Milano 4, Demarchi 12, Vezzelli 6, Cagarelli 2, Pinelli 2, Cucca, Ogmomwen 13, Pellacani, Bettuzzi 6, Gozzi, Bianconi 4, Quatrini. All. Barbieri.
SBS: Vanzini 8, Vecchi 1, Pancaldi 2, Bonacini 4, Palmieri (k) 22, Legrottaglie 1, Moscardini 7, Mazzucchi 4, Trombelli 3, Fraulini 1. All. Consolini. Ass. Vignali.

Sesta partita del girone di andata e trasferta in quel di Formigine per i nostri 2008. Incontro che si preannuncia tiratissimo fin dalle prime battute. Formigine si porta subito in vantaggio utilizzando meglio la fisicità in avvicinamento al ferro, noi accusiamo ma siamo bravi a rimanere a contatto, anche grazie alla bomba di Moscardini a fine primo quarto. Il resto della partita rimane combattuto con gli ospitanti sempre in leggero vantaggio. Nell’ultimo quarto emerge però la nostra voglia di vincere: Vanzini apre con 6 punti filati, e nonostante Formigine provi a rimanere attaccata alla partita, rompiamo definitivamente l’equilibrio con un buon canestro di Bonacini e una gran giocata d’intesa della coppia Palmieri-Vanzini. Ci teniamo ben stretto questo piccolo vantaggio fino alla sirena finale per una bella e meritata vittoria.

Under 15: SBS – Anzola

SCUOLA BASKET SAMOGGIA 1999 – ANZOLA BASKET 59 – 77
(11-24, 31-44, 44-62)

SBS: Vanzini 6, Vecchi 2, Burgarello 3, Okpodudu 4, Palmieri (k) 16, Legrottaglie 4, Moscardini 14, Malferrari 5, Lorenzini 2, Mazzucchi 1, Trombelli 2. All. Consolini. Ass. Vignali.
Anzola: Sabbioni, Musolesi E. (k) 1, Pedrini 4, Piccinelli 4, Sassoni 14, Storni 12, Dini 6, Musolesi A. 5, Lambertini 27, Bombarda 4. All. Rusticelli. Ass. Zani.

Passo indietro per l’under 15, che nonostante il buon periodo composto di crescita e progressi commette errori grossolani che condannano la partita.
In una partita di alti e bassi altaleniamo buone cose (intensità offensiva, precisione al tiro) a micidiali lapsus difensivi, in particolare nel primo quarto: il parziale di 11 a 24 dice tutto.
I restanti 30 minuti vedono invece più equilibrio nel punteggio, con due quarti pareggiati e uno perso di 5.
Partita che sa un po’ di occasione sprecata, senza nulla togliere al merito dei ragazzi di Anzola, ma concediamo davvero troppo in difesa pur sapendo fare di meglio.
Necessario ora rimboccarsi le maniche ad allenamento per evitare di sprecare altre occasioni in futuro, e di rendere giustizia ai progressi maturati grazie all’impegno in palestra.

Prossima partita sarà a Formigine contro la PGS Smile domenica 4 dicembre alle 18.

Under 15: SBS – Castellarano

SCUOLA BASKET SAMOGGIA 1999 – CASTELLARANO BASKETBALL 96 – 41
(25-8, 49-18, 69-25)

SBS: Vanzini 12, Vecchi 8, Burgarello 3, Pancaldi 2, Ferrante, Palmieri (k) 34, Franza 4, Moscardini 6, Battaglia 8, Malferrari 2, Lorenzini 4, Mazzucchi 13. All. Consolini, Ass. Vignali.
Castellarano: Maccaferri, Ferrari 4, Schenetti 4, Casalini 2, Parise 4, Rago 8, Rossi, Casoni 5, Meglio 2, Pigoni 12. All. Paladini.

Turno infrasettimanale e prima vittoria in campionato per i ragazzi dell’under 15, che affamati come non mai di vittoria si portano a casa un meritato foglio rosa.
Partiamo subito forte e riusciamo a mantenere alto il ritmo per tutta la partita. L’aggressività in difesa ci permette di correre molto in contropiede e trovare appoggi facili al ferro.
Distribuendosi bene minuti e punti i ragazzi divertono e si divertono, e guidati da un ispirato Palmieri da 34 punti sfiorano anche quota cento.
Risultato quasi simbolico per questa prima “storica” vittoria del gruppo 2008, che dopo numerosi tentativi e sacrifici riescono finalmente a togliersi questa soddisfazione.
Il prossimo impegno, dopo il riposo del fine settimana, ci vedrà in trasferta a Rubiera sabato 19 alle 15.30.

Under 15: Vignola – SBS

SCUOLA PALL. VIGNOLA – SCUOLA BASKET SAMOGGIA 1999 75 – 50
(16-5, 31-23, 54-30)

SPV: Lo Prete C. 2, Leonelli 4, Garofani 5, Lo Prete N. 5, Festa 2, Bagni, Palumbo 9, Giuliani, Corneti 18, Piccinini 6, Simoni 5, Nardini (k) 19. All. Di Berardo.
SBS: Vanzini 5, Vecchi, Burgarello, Pancaldi 8, Ventura Campori, Palmieri (k) 17, Franza, Moscardini 10, Battaglia 2, Lorenzini 2, Mazzucchi, Trombelli 6. All. Consolini.

Seconda uscita stagionale per l’under 15, e purtroppo un passo indietro.
Mettendo in campo poca intensità e bassa attenzione lasciamo che la partita ci scivoli addosso senza grandi reazioni.
Esagerate iniziative individuali ci fanno perdere per strada il gioco di squadra, e ciò ci condanna a subire numerosi contropiedi 1 contro 0 degli avversari frutto di molte palle perse.
Nei rari sprazzi in cui riusciamo a ritrovare la concentrazione produciamo della buona difesa 1c1 che ci permette di rimanere quantomeno in partita, purtroppo però non troviamo continuità e Vignola rimane a distanza di sicurezza fino alla sirena finale.

Necessario ora ritrovare la concentrazione anche in vista del prossimo vicino incontro casalingo, contro Castellarano mercoledì 9 alle 19.20.